top of page

Comunicare con i colori: un colore per ogni occasione professionale

In questo articolo, in collaborazione con l'Agenzia di Marketing e Comunicazione Studio WebAlive, vi racconto meglio il significato dei colori nella comunicazione.


Come dico spesso i colori hanno un potere enorme: ci regalano emozioni, comunicano sensazioni e sono in grado di veicolare messaggi importanti anche attraverso l’immagine!


Se usati con strategia anche nell’ambiente di lavoro, i colori saranno degli ottimi alleati che potrai sfruttare a tuo vantaggio. Perché?


Saranno in grado di aiutarti a comunicare quelli che sono i tuoi obiettivi di comunicazione, come ad esempio affidabilità, sicurezza, professionalità.


Questo è fondamentale, soprattutto quando abbiamo a che fare con terzi - siano essi colleghi o clienti - per scegliere il giusto outfit!


Ecco qui alcuni esempi di colori che possono aiutarti nel creare il tuo Business Outfit:



NERO: Sua Maestà, il Re dei Bossy-Color


Nel business dressing il nero è il colore per eccellenza. Cosa scegli per una riunione formale? Il Nero, appunto.

Indossato sul lavoro comunicherai tutta la tua raffinatezza ed eleganza, ma anche prestigio e potere ed eleganza.

Da indossare in total look magari con un bel tailleur oppure a piccole dosi giocando quindi con gli accessori.


N.B. Il nero sta bene a tutt*? NO. L’Armocromia docet.



BLU SCURO


Il blu scuro è l’alternativa al nero per apparire meno cupi e soprattutto per un look sicuramente più da giorno.


Il Blu è Stile e Charme allo stato puro, conferisce autorevolezza, fiducia e lealtà (soprattutto se indossato dall'uomo - e il CEO di Studio WebAlive lo sa bene)


Hai un primo incontro con un cliente? Scegli il blu notte, risultato assicurato.




GRIGIO


Un'ottima soluzione per un look formale!

In ufficio attraverso il grigio sarai in grado di comunicare maturità e sobrietà, le caratteristiche che contraddistinguono proprio la Cromia del grigio (il colore neutro a metà tra il bianco e il nero).




Grazie all'utilizzo di stampe come il Pied de Poul, il Vichy o il Principe di Galles ecco che la tua immagine risulterà più chic e meno impostata.


Il grigio accostato ad altri colori è un ottimo alleato: neutro e formale, indispensabile per un dress code minimal.




VERDE


È in atto una questione turbolenta a lavoro?! Indossa il verde! Riuscirai a placare tutti gli animi rendendo l'atmosfera molto più distesa.


Nelle nuance più chiare apparirai gioviale e dinamico. Il verde kaki invece ti farà fare una bella impressione con tutti i tuoi interlocutori!



Se non ti convince nell’abbigliamento o non è sempre in palette, sfruttalo attraverso gli accessori, ne rimarrai stupit*!




VIOLA


Il viola evoca intelligenza, lusso e acume, oltre ad assumere un'accezione un po' mistica.


Nel business dressing femminile è decisamente un colore poco scontato ed esprime raffinatezza, femminilità e una forte personalità! Se lavori in ambienti legati all'immagine usalo senza limiti, emergerà anche la tua creatività!





BEIGE


Il beige è un colore neutro dalle caratteristiche molto simili a quelle del grigio in termini di comunicazione (neutralità e sobrietà).


Se hai un meeting a tavola rotonda ti consiglio di indossarlo! Non sarai al centro dell’attenzione ma la tua immagine saprà comunicare attendibilità e pacatezza, il tutto circondato da un Allure elegante.


 

Sei ancora indeciso/a? Nessuna paura!


Sarò lieta di poterti aiutare ad imparare ad usare i colori a tuo vantaggio, richiedi il primo incontro conoscitivo da qui:



46 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page